venerdì 25 settembre 2009

La rock band romana dei "Linea 4".




















L’astro nascente della musica pop-rock del litorale romano è il gruppo dei “Linea 4”, che prende l’eredità dei disciolti “Tavolo 4”. Un ensemble formato da quattro giovanissimi musicisti: Leonardo Di Fortunato alla batteria, Maurizia Castellari al basso, Irene Schiesaro alle tastiere e Micaela Combi, voce e chitarra elettrica. Questi “Fantastici 4” presentano un genere musicale caratterizzato da una buona struttura ritmica e melodica. La musica dei “Linea 4” attira anche l'attenzione dell'ascoltatore distratto con musica di puro intrattenimento, non impegnativa, anche se sono alla ricerca musicale che crea un "gusto” personalizzato. Tutto ciò si nota dall’esecuzione di cover di brani famosi quali “Albachiara” o “Bruci la città” o di brani inediti come “Io sono qui”, “Un angelo”, “Una regola c’è” e “Senza te”, tutte composizioni di Micaela Combi, con gli arrangiamenti dei “Linea 4”. Conosciamo meglio i membri del gruppo iniziando dal percussionista anziate Leonardo Di Fortunato, la passione per la batteria inizia alla tenera età di cinque anni, nonostante la giovanissima età ha raggiunto un discreto livello musicale grazie al maestro Gianluca Garzia che lo segue, Leo ama la musica punk dei NOFX ed i Green Day. Le tre ragazze del gruppo sono Maurizia Castellari, Irene Schiesaro e Micaela Combi. Maurizia, di Anzio, è il “basso” del gruppo, anche lei figlia d’arte, considerato che la mamma Francesca è un’ottima pianista, Maurizia studia, da circa cinque anni con il maestro Fabrizio Siraco, s’ispira a Michael Peter Balzare (cofondatore dei Red Hot Chili Peppers), ama i Nirvana, Chopin, Blur ed Afterhouse. Irene è la tastierista dei “Linea 4”, studia pianoforte da cinque anni con il maestro Barbara Brindano, la passione per la musica l’accompagna dai primi anni di vita e tra gli autori preferiti cita il compositore e pianista Schumann ed i Beatles. Michela di Nettuno, voce e chitarra elettrica della band inizia a suonare in chiesa da quando aveva dieci anni e la musica l’accompagna in ogni momento della giornata, studia chitarra classica presso la scuola di musica “PentaQuinte” di Nettuno con Fabio Scozzafava, Micaela ama Vasco Rossi ed è autrice d’alcuni brani inediti; leader del gruppo con una voce molto flessibile e tanto carisma. I “Linea 4” sono sicuramente molto affiatati, e quando provano i loro pezzi, nella sala “Amica Voce” ad Anzio, si divertono e si entusiasmano. In brani come “Io sono qui”, la band nettunese denota un'aggressività accattivante tipica della musica rock, aggressività creata dall'utilizzo della chitarra elettrica, mentre quando eseguono “Una regola c’è” vengono alla mente brani della musica rock degli anni settanta. La linea musicale dei “Linea 4” è sicuramente in grado di soddisfare la maggior parte degli utilizzatori di musica leggera. Per altre informazioni e contatti: gdomusica@thecentre.it.

video

venerdì 11 settembre 2009

La band dei No One’s Trail.












The “No One’s Trail” è un gruppo musicale originario di Roma in attività dal 2007. La band nasce dall’idea di Marco Taddei in arte Jared, la voce e l’anima del gruppo, di creare un sound innovativo pop-rock miscelato ad influenze musicali d’oggi e di ieri e da un look d’impatto. I “N.O.T.” sono una delle band emergenti più seguite nel back-ground romano, un fenomeno locale che punta al palcoscenico nazionale ed internazionale. La band si fa conoscere al pubblico nel 2007, quando si esibisce per la prima volta dal vivo sul palco del “Jailbreak”, a questo live ne seguono tanti altri in manifestazioni sportive, stabilimenti di Roma e Fiumicino, Felt Club di Roma, Lian Club, Zoobar e stazione Birra a Roma. Il pubblico aumenta di giorno in giorno, le visualizzazioni su www.myspace.com/noonestrail crescono esponenzialmente. La band raccoglie consensi nelle varie competizioni a cui partecipano come Emergenza Rock (4° posto), Palio Rock (1° posto), Festival di Fiumicino (1° posto cat. inediti) ed il concorso di Virgin Radio "myradio" che li vede protagonisti da oltre 8 settimane. I loro pezzi sono tutti in lingua inglese, alcuni di essi sono stati tradotti in italiano e spaziano dall’universo rock a ballate orecchiabili che guardano al mondo pop e a brani inaspettatamente romantici come “Tonight”. All’emozionante chitarra solista distorta e risonante è affiancata la seconda chitarra ritmica che si alternano e si fondono insieme secondo i brani; il basso spazia sbilanciandosi in arrangiamenti elaborati. L’estro e la carica della batteria scandiscono le note di questo sound innovativo e fresco. La band è composta di 5 elementi, Marco Taddei in arte Jared, la voce, nasce a Roma il 26 luglio 1986, intraprende all’età di 14 anni gli studi della chitarra classica ed elettronica e soltanto anni dopo si scopre un frontman di successo. La sua voce è graffiata, avvolgente e carismatica. Cristian Di Napoli, in arte J-Cris, nasce a Roma il 20 agosto 1986 è la chitarra solista, la passione per la musica lo accompagna fin da piccolo, quando inizia il suo percorso artistico che lo porterà alla scoperta del suo più grande idolo Steve Vai. Al basso, Alfredo Maceratesi, in arte Alcool, nasce a Roma il 6 febbaio 1990 la musica è la sua compagna da sempre, il ritmo scandisce tutta la sua vita. Danilo Menna, in arte Dan, nasce a Roma il 5 dicembre1991; è il batterista perfetto per i “N.O.T.”, è l’essenza di questo gruppo, le sue vene pompano energia.

martedì 8 settembre 2009

Roma: Nasce la ”MJ School Television”


A pochi mesi dalla scomparsa del re indiscusso del pop, nasce a Roma la prima accademia al mondo dedicata al grande Michael Jackson: la “MJ school television”, ad idearla è stato l’art creator e regista Maximo de Marco. Ideatore di altre importanti accademie di spettacolo e di vari canali televisivi internazionali tra cui: Music Life tv”, e regista del film “Petali di rosa” con Antonella Ponziani e Claudia Koll,vincitore di vari festival del cinema e regista della campagna mondiale a favore della “donazione organi” che vede protagonisti: Fabrizio Frizzi e Claudia Koll. Una delle particolarità della “MJ school television” sarà proprio che la stessa accademia creerà ad un nuovo canale televisivo visibile in tutto il mondo tramite internet e sui cellulari, il canale avrà il nome della stessa accademia e sarà visibile sulla piattaforma web streamit.it, mentre un estratto giornaliero sarà trasmesso su Music Life Italia sul digitale terrestre, su Music Life Europe su satellite e su Music Life World su internet, con un appuntamento quotidiano pomeridiano dal titolo”MJ school television live”, il programma ideato dallo stesso de Marco, sarà condotto da due personaggi molto amati dal pubblico dei giovanissimi: Rita Comisi, cantante uscita dalla trasmissione “Amici” e Claudio Guerrini, dj e speaker di RDS. Questa accademia nasce con l’obiettivo di poter formare e lanciare a livello internazionale nuovi artisti che saranno veri “animali da palcoscenico” come il mitico Michael Jackson. I giovani allievi studieranno varie discipline per avere una preparazione completa a 360° e con docenti di grande prestigio quali: Dario Salvatori, Leda Battisti, Russell Russell, Denis Ganiò, Vincenzo Bocciarelli, Rita Comisi, Claudio Guerrini, ovviamente sotto la direzione artistica dell’art creator Maximo de Marco. L’accademia sarà dislocata in due importanti sedi nel cuore di Roma: Una a San Giovanni con circa 2000 mq di struttura e l’altra a Piazza Navona, con circa 400 mq con annessi studi televisivi. All’accademia potranno entrare ragazzi e ragazze dai 12 ai 28 anni previo test attitudinale, i corsi inizieranno il 1° novembre 2009, le iscrizioni sono a numero chiuso. Si potrà scegliere tra tre specializzazioni:

  • Cantante: se si vuole diventare una vera pop star;
  • Vj: se si vuole diventare un vj televisivo o uno speaker radiofonico;
  • Modelli: se si vuole diventare fotomodello o indossatore.

Ad ogni fine corso gli allievi più talentuosi entreranno a far parte della ”MJ school company” che andrà in tournée nei più importanti teatri italiani ed alcuni avranno la possibilità di essere prodotti discograficamente, ma l’obiettivo più importante e espressivo dell'accademia è di poter realizzare la “Casa del sorriso” a Roma per bambini orfani e bisognosi, secondo l’ispirazione dell’ideatore Maximo de Marco, impegnato in altre opere umanitarie, da quando tre anni fa’ ha iniziato un cammino di “conversione”, e dello stesso Michael Jackson.

Contatti: info@musiclifetv.com - mjst@live.itmusiclifetv@gawab.com - 3313881603 - www.musiclifetv.com - www.facebook.it/mjschooltelevisionroma - www.youtube.com/mjschooltelevision.

lunedì 7 settembre 2009

Music Life tv: Programma-concorso TV “Vite Sul Palco”.





Il programma-concorso.

“Vite Sul Palco” è il nuovo programma-concorso televisivo condotto da Maurizio Iacono dedicato ai giovani cantautori ed alle band emergenti che andrà in onda ogni domenica sul canale Music Life, in collaborazione con la GDO Musica. In ogni puntata, all’interno di uno studio di registrazione o di una radio sempre diversi, sarà presentato un cantautore o una band che avrà la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico non solo mediante le interviste e l’ascolto dei propri brani, ma anche attraverso un’esibizione live. Nel corso della trasmissione saranno affrontati argomenti specifici concernenti il mondo della musica e, attraverso le interviste ad esperti del settore, si discuterà su come si compone e si arrangia un pezzo, come funziona uno studio di registrazione, come muoversi nel mondo della discografia. I dieci cantautori/gruppi che si esibiranno nel corso delle varie puntate, saranno votati dal pubblico a casa. I due cantautori/gruppi che avranno ottenuto il maggior numero di voti, si affronteranno nell’ultima puntata in un’esibizione live in un noto locale della Capitale dove il pubblico presente e i telespettatori da casa potranno decretare il cantautore/la band vincitore/trice che sarà eletto/a “Music Life Artist 2009-2010” / “Music Life band 2009-2010”. Il vincitore, come artista/gruppo ufficiale, rappresenterà il canale nelle varie manifestazioni e sarà pubblicizzato da Music Life che promuoverà i suoi brani, le sue esibizioni e i suoi video trasmettendoli via TV, via radio e sul web.

Partecipazione al programma-concorso.

Il programma-concorso TV è aperto ai cantautori e alle band che suonano pezzi originali, senza limiti d’età né di genere musicale. Il programma-concorso si terrà a Roma. Al programma-concorso possono partecipare tutti i cantautori, e le band emergenti italiane e straniere. Ogni artista/gruppo, previa richiesta alla mail musiclifetv@live.it, riceverà le informazioni di partecipazione. Le domande pervenute, che dovranno rispettare le modalità e le indicazioni che saranno fornite a mezzo mail agli interessati, saranno selezionate dal canale Music Life ai fini individuazione dei 10 cantautori/gruppi che parteciperanno al programma. Il costo di partecipazione al programma-concorso per i cantautori/gruppi selezionati è di:

· Euro 150,00 per i gruppi composti di 5 o più componenti;

· Euro 135,00 per i gruppi composti di 4 componenti;

· Euro 120,00 per i gruppi composti di 3 componenti;

· Euro 100,00 per i gruppi composti di 2 componenti;

· Euro 70,00 per i singoli.

Obiettivo del programma-concorso.

L’obiettivo del programma-concorso è quello di individuare e far conoscere al pubblico i cantautori/le band emergenti e di selezionare tra loro l’artista o la music-band che rappresenterà il canale Music Life nelle varie manifestazioni. Per info: musiclifetv@live.itmusiclifetv@gawab.com